Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27 nov 2020, 1:22




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
 Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce? 
Autore Messaggio
Fondatrice
Avatar utente

Iscritto il: 9 feb 2009, 21:55
Messaggi: 895
Località: Tolentino
Messaggio Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
Oggi vorrei dedicare questo post ad un argomento/principio della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) che spesso è motivo di "scontro" con la psicologia.
Premetto anche che questo "scontro" mi sembra sia sulla strada del superamento, visto che oggi abbiamo modo di vedere tanti psicologi che utilizzano proprio le tecniche di PNL.

L'argomento è questo: la velocità del cambiamento.

Credo sia abitudine comune pensare che se ho l'ansia, una paura o soffro di qualche disturbo che mina il mio benessere mentale, devo andare in terapia e restarci per tanto tempo.
La PNL si basa su un principio secondo cui: più è veloce il cambiamento più il risultato desiderato sarà raggiunto.

Richard Bandler ne ha fatto quasi una guerra per sostenere questo principio e, prima di dichiararlo pubblicamente ha aspettato dieci anni (dieci anni di sperimentazione pratica).

Prendo proprio le sue parole, trascritte nel libro "Il tempo per cambiare" (Time for a change) per descrivere questo concetto. La metafora della lamina di metallo fa capire molto bene il concetto.

"E' più facile curare una fobia in dieci minuti che in cinque anni. Ho usato questo trucco per dieci anni, prima di saperne abbastanza da raccontarlo a qualcuno. Non mi rendevo conto che la velocità con cui fai le cose le fa durare.
Io ero in grado di curare una fobia. Altre persone non ci riuscivano. Alcuni usavano la mia stessa tecnica. ma comunque non ci riuscivano.
Insegnavo alle persone la cura delle fobie. Loro ne facevano una parte una settimana, un'altra parte la settimana dopo e un'altra parte la settimana dopo ancora.
Poi venivano da me a dirmi: "Non funziona!"
Se, invece, si impegnano per la cura solo cinque minuti, e la si ripete finché non si svolge molto velocemente, il cervello capisce.
E' parte del modo in cui funziona il cervello.
Io ero anche più impaziente di loro. Loro se ne stavano lì seduti e volevano trascinare il lavoro per un'ora.
Volevo che le persone terminassero e uscissero in cinque minuti, così potevo pensare ad altro. Questo era un vantaggio anche per i miei clienti.
Ho scoperto che la mente umana non apprende lentamente. Apprende velocemente. Non lo sapevo. Semplicemente, si muove con rapidità.
Tutte le altre cose nell'universo sembrano funzionare allo stesso modo. Se prendete una lamina di metallo e la piegate velocemente e con forza, manterrà la nuova forma. Se la piegate con forza e velocità sufficienti, potrà rompersi. Se invece la piegate lentamente, riacquisterà la forma di partenza. Per fare in modo che le cose rimangano come sono, usate la velocità."

Cosa ne pensate voi?


_________________
"Prima dí a te stesso cosa vorresti essere; poi fai ciò che devi fare." Epitteto
----------
Immagine Docente e Formatore in comunicazione efficace. Fondatrice di Comunicare PositivaMente.
Solidea Vitali è anche su: Immagine Immagine Immagine


30 lug 2010, 13:13
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 18 mag 2009, 15:09
Messaggi: 51
Località: Falconara
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
... sembra incredibile... io però mi fido di Bandler (per quanto non possa definirmi esperta! :-) )


30 lug 2010, 15:14
Profilo
Fondatrice
Avatar utente

Iscritto il: 9 feb 2009, 21:55
Messaggi: 895
Località: Tolentino
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
"incredibile"... si! :-)) L'ho pensato anche io le prime volte, proprio al primissimo approccio con la PNL. Poi sai cosa ho fatto? Ho studiato bene bene la teoria e l'ho messa in pratica, prima su me stessa e quando avevo acquisito una certa abilità, ho sperimentato con gli altri. Posso dire che funziona e che le persone si meravigliano di ciò che accade in pochissimo tempo!

_________________
"Prima dí a te stesso cosa vorresti essere; poi fai ciò che devi fare." Epitteto
----------
Immagine Docente e Formatore in comunicazione efficace. Fondatrice di Comunicare PositivaMente.
Solidea Vitali è anche su: Immagine Immagine Immagine


30 lug 2010, 15:17
Profilo WWW

Iscritto il: 24 ott 2010, 15:32
Messaggi: 11
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
é impressionante , però credo che non esiste una teoria giusta in modo oggettivo , ma ognuna di essa è utile ai fine di creare uno stato di benessere pisico fisico sociale del soggetto!!!!è perchè non provare!!!?


27 ott 2010, 15:50
Profilo
Fondatrice
Avatar utente

Iscritto il: 9 feb 2009, 21:55
Messaggi: 895
Località: Tolentino
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
samanta ha scritto:
é impressionante , però credo che non esiste una teoria giusta in modo oggettivo , ma ognuna di essa è utile ai fine di creare uno stato di benessere pisico fisico sociale del soggetto!!!!è perchè non provare!!!?


In effetti la PNL si basa molto, direi esclusivamente, sulla soggettività. In particolare, prima si agisce sulla comunicazione del "paziente" e poi si entra nel suo mondo, quello personale, soggettivo, assolutamente unico. Solo dopo questo passaggio fondamentale si applica una tecnica, o un mix di tecniche, che rimane fuori da uno standard preconfezionato perchè si deve adattare alla realtà del soggetto.

Certamente l'uso della PNL a tu per tu è molto più efficace di un dialogo su schermo... nel mio ultimo caso affrontato il cambimento c'è stato dopo 15 minuti e tutt'ora dura.

Quello che poi fa la differenza nell'efficacia di queste tecniche è la reale volontà del soggetto di cambiare, migliorare e voler costruire un benessere diverso. Senza questo, nessuna tecnica è funzionale.

_________________
"Prima dí a te stesso cosa vorresti essere; poi fai ciò che devi fare." Epitteto
----------
Immagine Docente e Formatore in comunicazione efficace. Fondatrice di Comunicare PositivaMente.
Solidea Vitali è anche su: Immagine Immagine Immagine


27 ott 2010, 21:40
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 5 giu 2009, 15:27
Messaggi: 124
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
Incredibile e sorprendente! Credo che le persone siano più portate a pensare che per uscire da un problema sia necessario tantissimo tempo... e magari si perdono tante altre cose che potrebbero vivere prima.

_________________
^_^


11 nov 2010, 19:18
Profilo
Fondatrice
Avatar utente

Iscritto il: 9 feb 2009, 21:55
Messaggi: 895
Località: Tolentino
Messaggio Re: Pnl: perchè si basa su un cambiamento veloce?
Condivido. Se ci pensi bene anche il crearsi un problema è un processo molto veloce... poi, nel e con il tempo lo rielaboramo fino a farlo diventare molto grande.

_________________
"Prima dí a te stesso cosa vorresti essere; poi fai ciò che devi fare." Epitteto
----------
Immagine Docente e Formatore in comunicazione efficace. Fondatrice di Comunicare PositivaMente.
Solidea Vitali è anche su: Immagine Immagine Immagine


22 nov 2010, 14:05
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Copyright 2008-2010 Solidea Vitali P.iva 01538560432
Web Design - Luciana Lato - lldesigns